Finanza locale ANCI Comunicati Stampa

IMU AGRICOLA VA IN CORTE COSTITUZIONALE

COMUNICATO STAMPA

 

 

IMU AGRICOLA VA IN CORTE COSTITUZIONALE

 

 

 

È con estrema soddisfazione che l’Anci Umbria comunica che in data odierna il Tar del Lazio ha dichiarato rilevante e non manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale sollevata dai Comuni di Perugia e Narni, con l’intervento di Anci Umbria, patrocinati dall’Avv. Prof. Antonio Bartolini.

 

A seguito dell’udienza del 4 novembre u.s., in data odierna, infatti, il Tar Lazio ha dichiarato rilevante e non manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale sollevata dai Comuni di Perugia e Narni con l’intervento dell’ANCI Umbria relativamente ai criteri di individuazione dei Comuni esenti dal pagamento dell’IMU sui terreni agricoli. 

 

Il ricorso di Anci Umbria per i Comuni di Perugia e Narni è un ricorso pilota rispetto ad altre situazioni presenti in molti altri Comuni italiani. Sono circa 300 i comuni interessati al ricorso sull’Imu Agricola per un importo generale per gli stessi comuni che si aggira intorno ai 400 milioni di euro.

 

È un passo in avanti rispetto questa importante e delicata questione – dichiara il Presidente di Anci Umbria Francesco De Rebotti –  che investe molti comuni e cittadini del nostro paese e della nostra regione”. Il Prof. Avv. Antonio Bartolini esprime la propria soddisfazione “per aver finalmente ottenuto un primo riscontro positivo a conferma delle ragioni sostenute dall’Associazione dei Comuni dell’Umbria e da più di 300 comuni italiani “.

 

 

 

 

 

Anci Video News

Calendario eventi

< Dicembre 2022 >
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

Aree Tematiche

Link utili

ANCI COMUNICARE

PROGETTO P.I.C.C.O.L.I.

EMERGENZA UCRAINA

PNRR PER I COMUNI

Provincia di TerniAssociazione Nazionale Comuni ItalianiRegione UmbriaFelcos UmbriaC.A.L.Feder Sanità ANCI